Giovani Lupi nel Roster

I giovani lupi tirano fuori le unghie

L’ HC Pustertal da il benvenuto a tutto un battaglione di giovani giocatori decisi a sfruttare la chance della ICE hockey league per guadagnarsi un posto fisso in squadra. La dirigenza sportiva dell’ HC Val Pusteria ha fatto questa scelta anche per porre le base per lo sviluppo e la crescita dell’ hockey giovanile in Val Pusteria. Il passaggio all’ hockey professionistico non deve rimanere solo un sogno per i giovani dell’ HC Val Pusteria Junior, i sudtirolesi ed i giovani hockeisti italiani, ma deve diventare una realtà possibile.

Grazie alla collaborazione con i Broncos di Vipiteno (AHL), i Falcons di Bressanone e gli Icebears di Dobbiaco (IHL/Serie B), ai giovani lupi verrà data la possibilità di giocare ed allenarsi con ritmi e preparazione professionale. Anche fuori dal ghiaccio essi avranno a disposizione una struttura professionale per visionare e studiare i video, migliorare a livello tecnico ed atletico, allenamenti mirati ai portieri e supporto medico.

In base alla necessità ed alla situazione, la dirigenza sportiva si riserverà la decisione d’ utilizzo dei giocatori.

In porta avremo la “coppia” di backup goalie: HANNES STOLL (nr. 33) e JAKOB RABANSER (nr. 1). entrambi 21enni hanno esperienze in Alps Hockey League e sia con i Broncos che con i Lupi lavoreranno in „tandem“. Stoll potrá anche essere inserito in Alps. Rabanser invece potrá anche fare parte del Roster HCP in ICE.

In difesa prenderà posto il giovane  KEVIN BAUMGARTNER (nr. 16). Il talentuoso 18enne ha dimostrato grande volontà e a Bressanone si è fatto carico di responsabilità, cosa che agli addetti HCP ed HCP Junior è piaciuta molto.

LUKAS DE LORENZO MEO (nr. 47) e YURI CRISTELLON (nr. 25) hanno già svolto un ruolo nella AHL degli ultimi anni. Il brunicense stecca sinistra compirà 20 anni a settembre, conta tre anni d’ esperienza in AHL con 17 punti score ed ora è pronto per questo nuovo passo.  Anche Cristellon, anno 2001, verrà data la possibilità di giocare in ICE hockey league, le sue doti tecniche hanno convinto la dirigenza sportiva, in particolare nel 2019/20 quando ha messo a segno 8 reti con i Lupi.

Il terzo attaccante in palio è LENNY HASLER (nuovo nr. 29) ed anche lui crescerà giocando con il Vipiteno ed il Bressanone. Nella stagione 2020/21 ha avuto presenze (molto positive) con l’ HCP.

Non è finita: un’ altro giovane promettente e talentuoso italiano avrà la possibilità di giocarsi il posto con i Lupi in “ICE Hockey League”. STEPHAN DELUCA (nr. 27), 21 anni arriva dai Ticino Rockets (Swiss League, ex NLB) dove la passata stagione ha messo a segno 7 punti score. Originario di Fassa ha in totale 4 anni di esperienza in Svizzera ed oltre ad innumerevoli presenze a mondiali juniores, ma anche senior con la maglia della Nazionale Italiana ha potuto esordire in “Champions Hockey League” con il Biel-Bienne.

Il Presidente Erich Falkensteiner è felice per questo carico di giovani talenti: “Siamo fieri di poter contare su così tanti giovani – ancora di più per il fatto che molti sono cresciuti nell’ HC Val Pusteria Junior. A loro verrà data l’ opportunità di mettersi in gioco ai massimi livelli, senza venir meno con la formazione nei vari Farmteams. Con orgoglio possiamo presentare niente meno di 8 giocatori originari pusteresi in squadra.”

Hannes Stoll
Jakob Rabanser
Kevin Baumgartner
Lenny Hasler
Lukas de Lorenzo
Deluca
Cristellon