20.06.2023: Mantinger e Deluca rimangono

Mantinger e Deluca prolungano contratto con l’HCP

20.06.2023

„Manta“ a tutto gas con i Lupi

Per la sua terza stagione in ICE, l’ HC Val Pusteria punta a tornare nei playoff e vorrebbe farlo rafforzando ed ampliando la sua squadra di giocatori locali. A tal fine, è giusto affidarsi agli attuali Lupi “Made in Italy”. Matthias Mantinger – noto come “Manta” – continuerà a giocare con la maglia dei Lupi.

Il nativo di Caldaro si è trasferito giovanissimo alla scuola sportiva di Vipiteno e ha indossato la maglia dei Broncos per ben 7 anni (in Serie A e in Alps Hockey League). Con il passaggio dell’ Val Pusteria alla ICE Hockey League, l’ormai 27enne è diventato un lupo giallo-nero. Con i Giallo-Neri il veloce pattinatore ha disputato un’ottima prima stagione (premiata con la partecipazione ai Mondiali Gruppo A). L’ anno scorso Mantinger ha messo a segno 6 punti, l’allenatore della Nazionale Mike Keenan ha rinunciato alla sua presenza per i Mondiali Div.1A in Inghilterra.

Per questo motivo manta è estremamente motivato a dimostrare il suo valore: â€žLa sfida è quella di lavorare come una squadra compatta fin dall’inizio della stagione, con tutti che danno il massimo per il successo della squadra. Se appianiamo gli alti e bassi e diamo consistenza al nostro gioco, sono sicuro che avremo successo. Il nostro obiettivo deve essere quello di raggiungere i playoff. Faremo di tutto per questo. Nonostante i risultati altalenanti della scorsa stagione, abbiamo sempre potuto contare sul sostegno dei nostri tifosi. Quest’anno vogliamo rendervi di nuovo felici e vincere quante più partite possibili con il vostro forte ed indispensabile sostegno. Non vedo l’ora di giocare di nuovo a hockey nell’atmosfera unica della Intercable Arena.”

Anche l’allenatore Valtonen confida nei punti di forza del suo attaccante: „Manta è un grande pattinatore ed un giocatore di squadra che lavora molto duramente. Sono convinto che possa aiutarci a segnare e che farà un ulteriore passo in avanti.”

 

Anche Deluca rimarrà nell’attacco dell‘HCP

Anche Ivan Deluca continuerà a vestire la maglia giallo-nera. A differenza di Mantinger, l’alto attaccante ha potuto partecipare ai Mondiali Div.1A in Inghilterra, conclusasi ben sotto le aspettative, proprio come l’ultima stagione dei Lupi.

Ivan Deluca ha esordito a 16 anni nell’allora Serie A. Ha giocato per 5 anni nel club della sua città natale, i Broncos Vipiteno, per poi passare nel 2018 ai Foxes di Bolzano. Questo significa che Deluca, all’età di 25 anni, sta già entrando nella sua 6ª stagione ICE (o EBEL), la terza delle quali in Val Pusteria. Il suo gioco affidabile gli ha già fatto disputare oltre 100 partite internazionali incluso la partecipazione a 5 Campionati del Mondo con gli “Azzurri”. Con l’ HC Val Pusteria il giocatore stecca sinistra alto 193 cm ha messo a segno 19 punti in 2 anni, ora, insieme ai suoi compagni di squadra, sarà chiamato a guidare l’attacco ai playoff 2023/24.

Ivan Deluca: â€žDopo questo secondo anno in ICEHL molto difficile, è importante per tutti imparare dagli errori e fare un passo avanti. Sappiamo cosa ci è mancato per raggiungere i playoff e vogliamo assolutamente fare meglio quest’anno. Voglio sviluppare il mio gioco sotto la guida di coach Valtonen e diventare un giocatore che si prende le sue responsabilità. Non vedo l’ora che arrivi il lancio del primo disco della nuova stagione e di rivedere i nostri tifosi.”

Patrick Bona, DS dei Lupi commenta cosí: “Con la sua prestanza fisica Ivan ci consente di aprire diverse opzioni di gioco, avrà sicuramente il suo ruolo nelle linee principali. Siamo molto contenti che continuerà a far parte dei Lupi.”

Matthias Mantinger verlängert Vertrag beim HC Pustertal