08.08.2022: Grazie Raimo Helminen

Goodby Raipe!

Goodbye Raipe!

Con l’ingaggio di Stefan Mair, termina l’engagement di un coach che ha lasciato il segno in Val Pusteria. Aura, carriera e l’incredibile impresa di aver portato i Lupi dal fondo della classifica fino al quinto posto in ICE Hockey League renderanno Raimo „Raipe“ Helminen indimenticato. Il finlandese, membro della IIHF – „Hall of Fame“ si congeda dall’ HCP e dai suoi tifosi: 

„Ho passato un periodo fantastico. La città di Brunico è meravigliosa, il tempo in alto adige sempre perfetto e l’hockey ottimo. Sono molto grato per questo mio periodo all’ HCP ed ho portato con me bellissimi ricordi in Finlandia. Desidero ringraziare tutti i collaboratori i quali sono sempre stati molto disponibili e mi hanno aiutato quando ce n’era bisogno. Io e mia moglie torneremo sicuramente per trascorrere le vacanze. E chissà, vedremo cosa ci riserverà il futuro. Grazie mille a tutta la famiglia dei Lupi!“

Il presidente dell’ HCP Erich Falkensteiner:

„Raimo è una persona fantastica con un bellissimo carattere, ed ha seguito una linea ben precisa. Ha dato fiducia e fatto crescere i nostri giocatori locali. Di rilievo è stata la sua posizione di non far differenze fra i giocatori nazionali ed import. L’esempio è che ai supplementari i nostri giocatori italiani hanno ottenuto la stessa fiducia e tempo di ghiaccio degli stranieri. È stata un’immensa gioia poter lavorare con lui. Siamo molto grati a Raimo!”

Il direttore sportivo dell’HCP Patrick Bona:

„Raimo è stato un vero colpo per noi, sia a livello hockeistico che mentale. Lo ringraziamo di cuore per il suo lavoro così professionale e per le incredibili emozioni nella nostra prima stagione in ICEHL. La sua figura rimarrà sicuramente nella storia dell’ HCP e, con le amicizie che si sono create sarà sempre il benvenuto a Brunico.”

Non si sa ancora dove il futuro porterà Raimo Helminen, intanto l’ HCP gli augura tutto il meglio!