20.05.2022: Berger estende contratto

Simon Berger rimane all’HCP

Simon Berger continuerà ad attaccare per i Lupi

Le linee si stanno completando e la voglia di iniziarecomincia a farsi sentire, in particolare adesso che la Nazionale Italiana parteciperà ai mondiali di prima categoria. In Valpusteria si è convinti di riuscire a creare una squadra competitiva che abbia alla base uno zoccolo duro di giocatori titolari.

Uno di questi è sicuramente SIMON BERGER. Il giovane 22enne ha avuto un ottimo debutto in ICE Hockey League. Dopo gli anni giovanili con l‘ HCP Junior, il Vipiteno e Bad Tölz, l’ attaccante si è guadagnato la titolarità in Alps Hockey League.

Dopo partecipazioni ai mondiali juniores e diverse amichevoli con la Nazionale senior ha raggiunto quello che per ora è stato l’ apice della sua ancora giovane carriera con il debutto in ICE Hockey League e la preparazione ai mondiali con gli azzurri. Il fatto che alla fine non sia stato convocato in Nazionale è stato motivo di un certo stupore che ha spinto il Val Pusteria a dare ulteriore fiducia al suo giovane giocatore per il presente ed il futuro.

Nella stagione 2021/22 ha messo a segno 7 punti score (3 reti) ed ha rinnovato il contratto. Tifosi, società e compagni di squadra sono estremamente felici di avere un vero „Puschtra Bui“ con loro, il quale contribuirà a rendere indimenticabile anche la prossima stagione dell’ HCP in ICEHL. „Fin da piccolo il mio obiettivo è stato quello di giocare in prima squadra a Brunico. Oggi, con la nuova lega e la nuova arena sono ancora più felice di far parte dei Lupi. Vogliamo ripartire dalla passata stagione e continuare a dare tutto in modo da fare un ulteriore passo in avanti.“