30.11.2022: Arriva Tomek Valtonen

Tomek Valtonen nuovo Head Coach dell’HCP

L’HC Val Pusteria conclude la ricerca dell’allenatore e assume il 42enne TOMEK VALTONEN.

Il finlandese di origini polacche è stato un attaccante, un gran lavoratore col piglio da classico Powerforward. Nella sua carriera ha raggiunto la nazionale finlandese juniores e conta ben 500 partite da professionista (principalmente nella SM League).

A soli 29 anni Valtonen è passato dal ghiaccio alla panca, costruendo la sua carriera da allenatore dalla base: prima le giovanili, poi allenatore della selezione “Leijonat”, assistente e capo allenatore dello Jokerit Helsinki e per ben 4 anni Headcoach dello Sport di Vaasa.

Nel 2018/19 è seguito il doppio impegno come allenatore della nazionale polacca e del Podhale Nowy Targ. Valtonen rimase con la squadra polacca per la stagione successiva, compreso il torneo di qualificazione olimpica. Nel 2019/20, tuttavia, ha allenato anche le squadre di club di Ravensburg (DEL2, fino a novembre) e Mora (Allsvenskan, fino alla fine della stagione)

Nell’estate del 2020 si trasferisce al Dukla Michalovce nella Extraliga slovacca. Valtonen ha guidato il club, neopromosso nel 2019, alle semifinali e poi ai quarti di finale – i migliori risultati nella storia del club.

Per questa stagione Valtonen non aveva ancora un contratto. Si trova già a Brunico e ieri sera ha potuto farsi un’idea della sua nuova squadra vedendola in azione contro l’Asiago. Valtonen è considerato un gran lavoratore che presta grande attenzione alla disciplina sia dentro che fuori dal ghiaccio.

“Sono molto felice di far parte dell’ HCP, ho sentito solo cose positive sul club e sulla città di Brunico. Mi aspetto una squadra che lavori sodo, che dimostri carattere, nella quale tutti lottino compatti l’ uno per l’ altro. Non vedo l’ ora di conoscere la squadra e di iniziare l’ allenamento sul ghiaccio. Stabiliremo gli obiettivi esatti con la squadra nei prossimi giorni, ma sicuramente vogliamo essere una squadra che gioca per vincere ogni sera dando sempre il massimo!”

Phil Horsky torna quindi a ricoprire il ruolo di assistente, come stabilito di comune accordo. L’ HCP desidera esprimere a Horsky un sentito ringraziamento per aver ricoperto il ruolo di allenatore ad interim nelle ultime settimane.