Esordio vincente contro lo Jesenice

L’HCP ospita per la prima stagionale presso l’Intercable Arena la forte compagine slovena di AHL dello Jesenice. Stefan Mair risparmia sei stranieri, dando l’occasione ad altrettante riserve di mostrare il proprio valore. Il neo-capitano Kristensen guida i suoi così in pista:
Smith – Rabanser
Glira – Spencer / Ahl – Andergassen – Sanna
Jensen – Kristensen / Archambault – Roy – Mantinger
Newhouse – Hofer / Conci – Berger – Spinell
Althuber – March / De Lorenzo – Deluca – Zecchetto

Il primo tempo è un allegro andirivieni di occasioni: Jake Smith blinda la porta pusterese e Morten Jensen all’11esimo porta in vantaggio i suoi, con una conclusione dall’ingaggio destro.

Il secondo drittel, nonostante tre superiorità numeriche ospiti, risulta parco di emozioni e così si torna nuovamente in cabina sull’1 a 0 dei padroni di casa.

Il terzo conclusivo vede i Lupi più determinati, in PP bombardano la porta di Karjalainen, che dice di no soprattutto a una big chance di Ahl. Lo Svedese a metà tempo peró si vendica, quando agendo in doppia superiorità numerica trafigge l’estremo finlandese degli ospiti. Gli Sloveni cercano con grande zelo la rete della bandiera, ma Smith oggi è insuperabile e chiude l’esordio senza reti al passivo.

La prossima partita sarà quella del 16 agosto a Villach, i Lupi torneranno tra le mura amiche esattamente tra una settimana, alle 19:45 contro la compagine germanica dei Bietigheim Steelers.

Thomas Volpara

Highlights