Hockeyclub Val Pusteria

Diventa fan!

HCP on Facebook

HCP on Twitter

HCP on Instagram

Nuovo difensore

A Brunico arriva uno schiacciasassi inglese

Dopo le partenze di Tobias Brighenti e Roland Hofer, il Tryout di Gianluca March con i Ticino Rockets ed il ritiro di Armin Helfer, la difesa dell’HCP è composta da Daniel Glira, Ivan Althuber, Armin Hofer, Maxi Leitner, Danny Elliscasis e Markus Steinkasserer. Anche il giovanissimo Kevin Baumgartner (del 2003) dell’HCP Junior parteciperà agli allenamenti della prima squadra. A completare il disegno arriverà un giocatore inglese.

STEPHEN LEE è considerato un classic difensore „Stay-at-Home“ che lavora sodo, in particolare nella sua zona. Al 29enne piace il gioco fisico ed in tutte le squadre con le quali ha giocato si è sempre dimostrato uno dei giocatori di punta.
10 anni con i Nottingham Panthers, 10 grandi tornei con la Nazionale Inglese (mondiali, qualificazioni olimpiche), Champions Hockey League e Continental Cup (anche contro il Renon nel 2017), quasi 1000 partite senza infortuni significanti ed a 29 anni, all’apice delle potenzialità hockeistiche. Il  difensore alto 183 cm per 90 kg di potenza, fra le altre, ha giocato per due anni (Nottingham) e due mondiali insieme al nuovo arrivo targato Lupi, Brett Perlini.

Coach Luciano Basile: „Stephen ci è stato più volte consigliato per la sua personalità. Si mette completamente a disposizione della squadra, ha leadership ed offre alla nostra difesa nuove opzioni di tattica.”

Stephen è giá in arrivo in queste ore, e giá domani sará sul ghiaccio del “Lungo Rienza”  per il primo allenamento della sqaudra (lunedì ore 18.45).