Hockeyclub Val Pusteria

Diventa fan!

HCP on Facebook

HCP on Twitter

HCP on Instagram

HDD SIJ Acroni Jesenice - HC Pustertal | 15.02.2020

HDD SIJ Acroni Jesenice
 
HC Pustertal

SAT | 15.02.2020 - 18:00
Športni Park Podmežakla

I Lupi vincono anche la seconda partita del Masterround

Il Val Pusteria ferma a domicilio la squadra migliore del momento: Jesenice, dopo l'exploit all'esordio della seconda fase contro il Lubiana, trova la prima sconfitta dopo 11 successi consecutivi. I Lupi si presentano in Slovenia senza l'apporto di Roland Hofer e Danny Elliscasis e presentano quindi la stessa squadra che giovedì ha superato il Cortina per 4:2 a Brunico.

Le prime battute del match sono tutte per i padroni di casa che partono molto forte. La difesa giallonera boccheggia di fronte al tanto ritmo degli avversari che dopo 6 minuti passano in vantaggio con Jaka Sturm. Il goal preso, però, scuote gli ospiti che iniziano a prendere più confidenza sul ghiaccio. A partire dal 15', la formazione di coach Axel Kammerer ribalta il punteggio. Prima Gianluca March su rebound, poi Tommaso Traversa trasforma in rete un invitante assist di Leitner (goal convalidato con il video replay). In soli 123 secondi, Brunico avanti per 2:1.

Nel secondo tempo si gioca con gli special team per qualche penalità. Alla seconda superiorità del periodo, il Val Pusteria allunga: un rimbalzo favorisce Raphael Andergassen che si trova al momento giusto, al posto giusto (27') per trasformare in powerplay il 3:1. La rete trasforma la partita per una seconda parte di tempo giocata a viso aperto su entrambi i fronti e con occasioni da una parte e dall'altra. Gasper Sersen accorcia le distanze (38') mentre Oberrauch non trasforma una netta occasione.

Nel terzo tempo il match è sempre molto combattuto. Conci e MacArthur non concretizzano mentre Furlong compie qualche parata importante. Minuto dopo minuto la manovra degli sloveni si affievolisce. Al 58:48 esce Bonvalot per un uomo di movimento in più, ma il Brunico realizza a porta vuota con Traversa il definitivo 4:2 giallonero. I Lupi si ritrovano dopo due giornate di Master Round al comando della classifica.

alps.hockey

Highlight Video