Hockeyclub Val Pusteria

Diventa fan!

HCP on Facebook

HCP on Twitter

HCP on Instagram

HDD Jesenice - HC Pustertal 1:4 (0:1, 1:1, 0:2)

Combattuta vittoria a Jesenice

L'HC Val Pusteria si prende la seconda vittoria stagionale contro l'HDD SIJ Acroni Jesenice. Una doppietta di Max Oberruach permette ai leader della AHL di guadagnarsi il quarto successo consecutivo. Per i Red Steelers di casa, invece, si tratta della terza sconfitta consecutiva per il 9° posto. Jesenice che ora ha perso contatto con il Vipiteno e vede allontanarsi la possibilità di un vantaggio della pista nei pre-playoff. Dopo 133 secondi Max Oberrauch porta in vantaggio i Lupi ma i padroni di casa cercano il pareggio che non arriva nonostante un gioco all'attacco da parte dei balcanici. Nella seconda frazione entrambe le squadre mancano un poweplay per parte. Ma al 28' c'è il raddoppio giallonero sempre ad opera di Oberrauch ed assistito da Teemu Virtala. Tuttavia al 33' c'è la rete slovena con David Rodman che riapre la gara. Ora il match si stabilizza con i gialloneri ospiti che contengono l'avversario ma non ci sono altre reti. Così si rimane sul 2:1 altoatesino fino a 70 secondi dalla fine del periodo quando Raphael Andergassen permette l'allungo dei Lupi a porta vuota. Sempre a porta vuota Armin Hofer permette un'ulteriore rete e così la capolista Brunico vince per 4:1 ed appare ormai incontrastata essendo l'unica, per ora, ad essere qualificata ai quarti con largo anticipo. alps.hockey.it   

Goal JES: Rodman (34./Urukalo-Gagnon)
Goals PUS: Oberrauch (3./Virtala, 28./Virtala-Do Lorenzo Meo), Raphael Andergassen (59.EN/Furlong), Hofer (60.EN/Oberrauch-Virtala)

Arbitri: BAJT, PODLESNIK, Holzer, Snoj