SG Cortina Рred orange Pustertal W̦lfe 5:3 (2:1, 2:1, 1:1)

I Lupi red orange Val Pusteria vengono sconfitti dagli ultimi in classifica non riuscendo a ripetere la buona prestazione della partita precedente. I padroni di casa di Cortina invece tornano alla vittoria dopo 5 sconfitte consecutive guadagnando così punti importantissimi per la classificazione ai play-off.

Entrambi gli allenatori hanno potuto contare sulla formazione al completo. Per turn over è rimasto in tribuna Marko Tuomainen per i Lupi pusteresi e a sorpresa il goalie Billy Thompson per gli Scoiattoli, al suo posto ha giocato il giovane 22enne Ilario Marchetti.

Davanti a 650 spettatori l’incontro inizia molto male per i Lupi red orange Val Pusteria che dopo solamente 5 minuti subiscono due goal a distanza di soli 16 secondi, il primo di Steve Gallace e il secondo di Cam Keith. Poco dopo Tomaz Razingar riesce ad accorciare le distanze in superiorità numerica ma non c’è una vera e propria reazione dei primi in classifica.

Anche durante il periodo centrale i Lupi non riescono a prendere il ritmo giusto e non sono in grado di reagire. I padroni di casa invece riescono ad allungare nuovamente le distanze con altri 2 goal di Christian Menardi e nuovamente Cam Keith. Greg Barber riesce ad accorciare le distanze per i Lupi red orange Val Pusteria poco prima del secondo intervallo riaccendendo la speranza.

Taggart Desmet riesce ad accorciare ancora le distanze poco dopo l’inizio dell’ultimo periodo. Tuttavia tutti i tentativi di segnare il goal del pareggio rimangono senza successo grazie alla buona guardia di Ilario Marchetti. Jeff Jakaitis lascia poi la gabbia in favore del sesto uomo di movimento sul ghiaccio ma Cam Keith chiude definitivamente l’incontro con il suo terzo goal della serata.

Marcature: 1:0 GALLACE S. (Souza M.) 04:55, 2:0 KEITH C. (Cullen J., Petterson S.) 05:11, 2:1 RAZINGAR T. (Barber G., Helfer A.) 07:52, 3:1 MENARDI C. (Zandonella L.) 25:41, 4:1 KEITH C. (Tavzelj A., Petterson S.) 31:45, 4:2 BARBER G. (Murray R., Helfer A.) 37:41, 4:3 DESMET T. (Barber G., Razingar T.) 43:23, 5:3 KEITH C. (Cullen J., De Bettin G.) 59:40;

Tirie: Cortina 39 (11, 14, 14) – HCP 35 (11, 11, 13)

Penalità: Cortina 6 (4, 2, 0) – HCP 8(2, 4, 2)

Risultati degli altri incontri: Pontebba – Alleghe 7:1, Ritten – Fassa 2:0, Bozen – Valpellice 6:0

Sabato 27 febbraio 2010 alle ore 20.30 i Lupi red orange Val Pusteria affronteranno tra le mura amiche della Leitner Solar Arena – per l’ultima volta nella regular season – le Aquile di Pontebba, avversario imprevedibile e difficile che si è guadagnato il 5° posto in classifica. I Lupi red orange Val Pusteria hanno bisogno di tutto il supporto possibile per guadagnare 3 punti fondamentali, tutti allo stadio quindi a sostenere calorosamente i nostri beniamini!!

In concomitanza con la partita lo sponsor principale del HC red orange Val Pusteria, la ZH General Construction Company, festeggerà il suo ZH-day. I dirigenti Zimmerhofer e Reichegger e tutti i partner e ospiti invitati assisteranno all’incontro e tiferanno per i Lupi.
Durante il primo intervallo ci sarà l’ormai tradizionale “lancio del puck”. Il 1° premio è una giacca Luis Trenker. Come 2° premio una stecca da hockey autografata da tutti i giocatori e come 3° una cena per due persone. Più informazioni al link http://www.youtube.com/watch?v=EdPZdxgq9u8&feature=player_embedded