Hockeyclub Val Pusteria
  NEXT MATCH  
  VS  
   23.09.2017  19:30    
     
Last Match
0 : 5
 

Diventa fan!

HCP on Facebook

HCP on Twitter

HCP on Instagram

HC Val Pusteria Lupi - SG Cortina Hafro 2:5 (1:0, 1:0, 0:5)

Lupi sconfitti dopo una partita combattuta

Il Cortina rovescia la gara nel terzo tempo con cinque goal e vince a Brunico. La sfida tra le due squadre entra subito nel vivo. C’è molta rivalità ed i ritmi e l’intensità sono già molto alti per essere la seconda partita di stagione. L’inizio della gara pende dalla parte del Brunico che poi riesce a segnare con un colpo fortunato grazie alla deviazione di ginocchio di David Laner. Poi nella seconda parte del tempo, il Cortina reagisce e porta più pericoli verso la porta di Thomas Tragust ma i padroni di casa resistono fino alla prima sirena. Nel secondo tempo la gara è sempre molto combattuta e divertente con tante azioni da una parte e dall’altra. La leggera supremazia dei gialloneri si accentua con il goal dalla linea blu di Armin Helfer in powerplay che permette ai Lupi di raddoppiare. 

Social Media Wall

Preseason Scoop: Posmyk fuori – dentro Magnan

A una settimana dall’inizio del campionato arriva in casa del Lupi Fiat Professional la prima notizia pesante: il contratto con il difensore Marek Posmyk è stato sciolto ieri pomeriggio. Il primo acquisto della stagione 2011/2012 è arrivato a Brunico portando grandi aspettative. Le buone partite giocate dal Ceco con il Cortina sono infatti ancora vive nella memoria dei tifosi. In oltre un mese di allenamenti e 5 partite di precampionato Posmyk è stato l’ombra di se stesso e spesso è risultato estraneo alla squadra; anche l' inserimento nella squadra del possente fisico, come richiesto dagli allenatori, non é stato sufficiente.

La dirigenza sportiva dei Lupi ha già trovato un valido rimpiazzo: OLIVIER MAGNAN sarà il nuovo difensore per la retroguardia dei Lupi Fiat Professional! Il classico difensore “stay-at-home” vanta un curriculum di tutto rispetto. Nonostante la giovane età (25 anni) Magnan ha giocato già 301 partite in AHL. Curiosità: tutte le 365 partite giocate fin’ora da Magnan da professionista (NHL, AHL, ECHL) le ha fatte per l’ organizzazione New Jersey Devils.

Durante la stagione 2010/11 Magnan ha potuto debuttare in NHL in 18 partite (7 vittorie), in cui non ha totalizzato punti ma 4 minuti di penalità e ha giocato in media 16 minuti a partita.

Magnan è alto 1.88 metri e pesa 91 kg, il suo gioco viene descritto come poco spettacolare, senza ghirigori e diretto. In caso di necessità è in grado di giocare duro e di difendere bene lo specchio della propria porta; cioé un giocatore “stay-at-home” – ed è il tipo di gioco che serve ai Lupi.

Olivier Magnan incontrerà a Brunico un suo vecchio compagno di squadra: Giulio Scandella con cui ha giocato in QMJHL (Rouyn-Noranda Huskies).

Quest’anno Olivier Magnan ha tentato il salto nella lega russa KHL. Il contratto di tryout con il Dinamo Minsk non è stato tuttavia prolungato e per la dirigenza sportiva dei “Lupi” è stato un vero e proprio “prendere o lasciare”. Non è ancora chiaro se Olivier sarà già disponibile per la finale di Supercoppa contro l’Asiago. Anche nel caso di David Ling la preparazione dei documenti per il suo soggiorno hanno richiesto molto tempo.

http://www.eliteprospects.com/player.php?player=11350

Biglietti Supercoppa & David Ling

Per il match odierno contro l’HC Bolzano, valevole per il torneo “Bogo” (Alleghe, Bolzano, HCP) valgono le seguenti comunicazioni:

inizia la prevendita dei biglietti per la finale di Supercoppa, che quest’anno viene disputata a Brunico. Per il match Lupi – Asiago sarà possibile comprare i biglietti presso le casse dello stadio prima – durante e dopo la partita contro il Bolzano. Da venerdì sarà possibile acquistarli anche al bar dello stadio di Brunico (tutti i giorni dalle 14) e presso Optik Mariner (ore 8.30-19).

Tutte le informazioni su: http://www.hcpustertal.com/ticketing11.html

Il nuovo acquisto David Ling ha perso la battaglia contro il tempo. Non è stato possibile ottenere tutti i documenti necessari al soggiorno in Italia e per questo motivo non sarà presente, come sperato, all’ultima partita di preseason. Ling è atteso per il fine-settimana e festeggerà il suo debutto con la partita di Supercoppa contro l’ Asiago.